Ascom al sindaco Medri: "Formi squadra competente e coinvolga associazione in processi decisionali"

Lunedì 10 Giugno 2019 - Cervia
La sede di Ascom Confcommercio, in Via G. Di Vittorio a Cervia

"Auspichiamo che il sindaco Massimo Medri formi una squadra di governo del territorio composta da persone competenti, in grado di risolvere concretamente i problemi della città" - dichiarano i vertici di Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia, in attesa che siano formate ufficialmente la nuova giunta e la squadra di governo del territorio.



"Sollecitiamo il neoeletto sindaco di Cervia, Massimo Medri a scegliere persone competenti, ciascuna in riferimento al proprio incarico, che possano dare un contributo effettivo alla risoluzione dei principali problemi della città. Sicurezza e Turismo, temi centrali della campagna elettorale, che hanno trovato ampi margini di risposte positive e risolutive da parte dei candidati sindaco, restano gli impegni principali per l’Associazione" - dichiarano da Confcommercio Ascom Cervia e Federalberghi Ascom Cervia, auspicando un dialogo aperto con gli amministratori per risolvere in modo concreto e condiviso i problemi della città e nella realizzazione di progetti e idee nuove, che diano a Cervia il futuro che merita.


"Lavorare in sinergia con l’amministrazione comunale è un elemento imprescindibile per poter affrontare le grandi sfide del futuro - sottolineano dalla sede di Via Di Vittorio -. Una buona amministrazione è tale perché è in grado di fare la sintesi tra posizioni ed esigenze diverse che, spesso, hanno eguale diritto ad essere ascoltate e tutelate. Per il futuro, riteniamo che coinvolgere preventivamente l’Associazione nei processi decisionali – specialmente quando sono ingenti e con ricadute sull’intera città – sarà indispensabile nell’ottica di un governo territoriale democratico".

...Commenta anche tu!