Cervia. "Muri incantati" in Viale Rimembranza. Domani l'inaugurazione

Mercoledì 15 Maggio 2019 - Cervia

Si terrà domani, giovedì 16 maggio alle ore 11:30 l'inaugurazione dei "Muri incantati" in Viale Rimembranza a Cervia.
Il Consiglio di zona Cervia 1 (CDZ1 ) ha realizzato - con i 5 nuovi dipinti murali nel Viale Rimembranza - la prima tappa di un piccolo esperimento per rendere sempre più bella e accogliente la nostra città.
Grazie a un progetto autonomo del Cdz1, finanziato dal Comune e integrato dalle donazioni di cittadini, imprenditori e associazioni, ha commissionato la pittura di 5 quadri murali – murales – ispirati ad altrettanti libri di avventura amati dai ragazzi di ogni età.



Il Progetto “Rimembranza, memoria e ricordo per rigenerare i legami di comunità” comprende piccoli interventi nell’arco di 3 anni sui lati di un piccolo quadrilatero intorno alle Scuole materna Alessandrini, primaria Pascoli, Scuola di Musica, Biblioteca comunale e palestra scolastica: Vialetto o Parco della Rimembranza, un luogo di cui tanti conservano il ricordo dei giorni di scuola, dei giochi con gli amici o di un momento di sosta sulle panchine all’ombra dei pini.


Una classe della scuola Pascoli, guidata dall’insegnante Annamaria Fantini, ha prodotto un video pubblicato su Facebook: cerviazona1 per invitare i famigliari a dare una mano a promuovere la campagna. La raccolta fondi è stata realizzata tra il 14 febbraio e il 24 aprile : ha permesso di raccogliere la quota necessaria grazie a tanti piccoli aiuti da parte di molti, anche donando su la Rete del dono online, organizzata in collaborazione con Federica Vicari dell’ associazione no profit ravennate “Il lato oscuro della costa”. La pulizia preliminare delle pareti imbrattate è stata realizzata dagli Uffici tecnici comunali.


I Muri incantati sono 5 sono le storie, tratte da romanzi cari alla fantasia dei bambini di ieri e di oggi, che sono illustrate sui muri del Viale Rimembranza dagli artisti:
“Alice nel paese delle meraviglie” a cui si è ispirato l’artista riminese Manu “Burla” Battarra;
“La storia infinita”, il romanzo di Michael Ende, proposto in tre quadri murali dal ravennate Federico “Tails”;
"Davide “Bart” Salvemini, artista attivo a Bologna ha affidato a tre personaggi - Mowgli, Bagheera e il serpente Kaa – la storia tratta da “Il libro della Jungla” di R. Kipling ; 
un mix di immagini di “Luogo Comune” ( il giovane street artist approdato a Bologna) tratte dai romanzi di Jules Verne: Viaggio al centro della terra, Ventimila leghe sotto i mari e Dalla terra alla luna.
“Mozone”,artista riminese, ha dipinto sulla cabina Enel “ Il Piccolo principe” con la sua piccola volpe.


Il progetto è "Dedicato agli scolari di un tempo che tornano, da adulti, in questo Vialetto, per fare sport nelle due palestre scolastiche o per seguire le lezioni nella scuola di musica Rossini. A chi accompagna figli e nipoti. A chi passa ogni giorno per il Vialetto per raggiungere i negozi e la piazza del mercato; a chi sosta sulle poche panchine sotto l’ombra dei pini o si ritrova per chiacchierare vicino alle aiuole delle erbe aromatiche, mentre i più piccoli giocano sulle altalene" .
Sono stati proprio i bambini della scuola d’infanzia Alessandrini e della primaria Pascoli a scegliere una rosa di personaggi a cui potessero ispirarsi liberamente gli street artist. Sono queste le storie che rendono incantati i muri della Rimembranza.


Il percorso verde: Memoria dei profumi: le aiuole delle erbe aromatiche
In parallelo la striscia verde del Vialetto è stata presa in cura e in carico dai giardinieri associati alla CNA e alla Confartigianato per ristrutturare le aiuole profumate e restituire a chi sosta e passeggia il gradevole profumo delle erbe aromatiche, provenienti da Casola Val Senio in occasione di una precedente edizione del Maggio in fiore.

...Commenta anche tu!