I “Pasqualot Znì” della Scuola Primaria animano le vie di Tagliata per augurare la Buona Novella

Lunedì 8 Gennaio 2018 - Cervia

I Pasqualot Znì della Scuola Primaria di Tagliata anche oggi hanno animato le vie di Tagliata per augurare la Buona Novella a grandi e piccini. Gli alunni di tutte le classi vestiti con mantella, cappello e fazzoletto rosso sono andati di casa in casa a cantare la Pasquella e sono stati accolti, come vuole la tradizione, con dolci, doni e tanto calore. 

 

Tanti nonni aspettano con ansia perché credono che i bambini portino salute e serenità per tutto l’anno. "È una bellissima esperienza", dicono le maestre, "perché la scuola deve contribuire a tenere vive le tradizioni e le usanze, ed è per questo che uno dei progetti dell’ampliamento dell’offerta formativa della nostra scuola si intitola “C’era una volta… e adesso?”. È importante conoscere il passato, come si viveva una volta per capire meglio il presente e i bambini vivono in prima persona quelle esperienze che contribuiscono a far crescere quei valori umani fondamentali nella formazione della persona".



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.