Pisignano di Cervia: un grande presepe realizzato su vecchi tronchi di mare

Martedì 5 Dicembre 2017

Anche quest’anno, grazie all’impegno dell’Associazione Culturale Francesca Fontana a Pisignano di Cervia, di fronte alla scuola primaria “E. Fermi“ nell’area verde antistante il parcheggio “Secondo Fusignani”, è stato realizzato un presepe che sarà inaugurato con l’accensione delle luci alla presenza di tanti soci, bambini e genitori ed alcuni soci del circolo dei pescatori “la Pantofla” e il parroco di Pisignano giovedì 7 dicembre alle ore 16,00

 

Al termine sarà offerto un brindisi augurale e un assaggio di pandoro e panettone dolci tipici delle festività natalizie, accompagnato da alcune canzoni dei “Trapozal”.

Il presepe è stato ampliato rispetto allo scorso anno e rinnovato con l’implementazione di musica e canzoni (sono le 20 canzoni più ascoltate di Natale) e costruito all’interno di una capanna il legno coperta da rami di pino ed avvolto dalle reti dei pescatori che racchiude un vecchio tronco di mare e tanti altri legni raccolti in spiaggia. Oltre alla natività, il presepe rappresenta molti dei personaggi che appunto arricchiscono un presepe tradizionale e tra questi, una fontana funzionante e un baroccio carico di sale dolce di Cervia, il calore del fuoco nella grotta della natività insieme a quello dei pastori e da un lato i tre Re Magi. Il tutto è stato adagiato su di una vecchia zattera, tra le conchiglie.



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.