Il sindaco Coffari ha incontrato il campione nazionale di nuoto Giacomo Picci

Martedì 14 Novembre 2017
Nella foto Giacomo Picci con il sindaco Luca Coffari

Il sindaco Luca Coffari ha incontrato il cervese Giacomo Picci, medaglia d'argento nei 50 metri rana al Campionato Nazionale Italiano Giovanile Criteria Riccione. Erano presenti anche il vicesindaco Gabriele Armuzzi, Gianfranco Picci, padre dell’atleta, appuntato scelto in servizio nella Guardia di Finanza di Cervia e il vicecomandante della Tenenza di Cervia Luogotenente Orlando Aprea.

Giacomo Picci ha 17 anni e frequenta il 4° anno all'ITE "Agnelli" di Cesenatico. Già da esordiente (8/12 anni) ha conseguito ottimi risultati, diverse volte Campione Regionale nei 50 e 100 m. stile libero e nei 50 e 100 m. rana, partecipando al Campionato Nazionale per esordienti a Rovereto. Ha conseguito un record regionale nella categoria UISP e ha vinto i Campionati Italiani UISP nel 2012 ( nei 100 m. stile libero e 200m. misti). Ogni anno ha fatto parte della rappresentativa regionale Emilia Romagna. Anche nelle gare FIN ha raggiunto diverse vincite regionali ed ha partecipato ogni anno ai Campionati Italiani di Categoria invernali ed estivi nel magnifico scenario del Foro Italico. Nel marzo 2017 è arrivato 2° nei 50 m. rana ai Campionati Italiani Giovanili Criteria, stabilendo nella medesima gara il record regionale di 28.78 nella categoria juniores. Ha vinto due ori anche in Slovenia in una manifestazione svoltasi a Kranj nei 50 e 100 m. stile libero. 

Picci fa parte del Cervia Nuota, squadra che si allena nella piscina comunale di Pinarella. Allenatore Igor Zanfanti (grandi) e Erika Guiducci (esordienti). La sua squadra in ambito FIN è il Rinascita Nuoto Team Romagna, rappresentativa che riunisce i nuotatori del Cervia Nuota, Rinascita Ravenna, Deka Lugo. La stagione 2017/18 è già partita con dei risultati soddisfacenti.

...Commenta anche tu!