LA POSTA DEI LETTORI / Oltre al Canalino c'è di più: quando si provvederà a curare Milano Marittima?

Sabato 7 Ottobre 2017 - Cervia

Sign. Sindaco ottima idea quella di costruire un nuovo lungomare a Milano Marittima dal Pineta fino al Canalino, ma mi chiedo: dopo il Canalino? Dopo il Canalino non è sempre Milano Marittima? 

Come mai c'è un parcheggio per la discoteca, infestato da erbacce e zanzare? Come mai la seconda traversa, sempre dopo il Canalino, è quasi impraticabile a causa di "montagne russe" formate dalle radici dei pini?

Come mai fuori da Cervia, l'amministrazione si limita a chiudere al traffico il centro per il fine settimana e nulla in più? Il suo slogan, se non erro, è “passo dopo passo”: quanti altri passi dobbiamo attenderci prima che anche Milano Marittima venga urbanamente curata


Maria Adelaide Arcangeli

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Concordo pienamente.noi proprietari di case vacanza a Milano marittima zona travrsec non votiamo .paghiamo dolo tasse e non poche.i cervesi votano si...e'questo il motivo?

    07/10/2017 - Donatella Bratti

  • A Milano Marittima e Cervia non si fanno interventi perché i politici sono succubi di Ravenna che si prende tutte le risorse, a parte l'iniziativa privata di alcuni imprenditori siamo ridotti a non più di un paese di campagna : senza servizi. Guardate invece Cesenatico che ha addirittura l'ospedale!

    07/10/2017 - Adriana

  • Cara Sig.ra questo sindaco non vede oltre il proprio naso e se non ci fossero i nostri bravi imprenditori Cervia e Milano Marittima sarebbero come Lido Adriano. A parte le zone centrali il resto è un degrado davvero impressionante!

    07/10/2017 - andrea p

  • Se la sig.ra Maria non è vicino al cerchio magico del sindaco se lo scorda di avere i servizi. Questi nuovi ragazzi non curano i cittadini impegnati o deboli e sono passivi di frontte alle bastonate che vegono da Ravenna!! Non è per caso che Cervia vive ancora grazie al centro di Milano Marritima ... un progetto che risale a 100 anni fa e del centro città vicino alla sede del sindaco, tutt'il resto è considerato un problema compreso me e Lei! Il problema è che se questo sindaco continua cosi avremmo il centro di Cervia e Milano Marittima luccicanti per i turisti e il resto del territorio abbandonato.

    08/10/2017 - Franca

  • Solidarietà con la signora Maria ma vorrei anche evidenziare la situazione di arretratezza in cui è caduto il forese. Non abbiamo più nessun servizio e siamo diventati solo dei paesi dormitorio. Prima o poi smetteremo di essere delle pecore e di votare per abitudine.

    08/10/2017 - Valeria



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.