LA POSTA DEI LETTORI / Che posso fare per liberarmi degli stridi dei gabbiani?

Sabato 30 Luglio 2016

Da un po' di tempo alcuni gabbiani hanno preso dimora sul tetto della palazzina accanto al mio hotel ed il chiasso che fanno, particolarmente la mattina presto, è poco piacevole. I loro versi sgradevoli e insistenti che si perdono in alto mare quando seguono le barche da pesca, se provengono da un tetto confinante riescono ad interrompere il sonno di chi ha prenotato per riposare e stare tranquillo. 

 

A volte poi fanno anche cadere dall'alto degli inaspettati e poco aprezzati "regali". Personalmente sono un'amante degli animali, ho avuto gatti, criceti e tutt'ora ho dei cani ma i gabbiani sul tetto sono una sgradevole e maleodorante sorpresa. Qualcuno fra i responsabili municipali o i lettori di questo giornale ha qualche suggerimento per rimandarli nella loro "sede naturale" che certamente non è il tetto di un piccolo condominio?

 

N. G. 

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.
  • Stesso nostro problema.. A volte quando i bidoni sono pieni e mezzi aperti scendono dal tetto e approfittano del "banchetto" mattutino.. Cominciano a dare fastidio..

    01/08/2016 - Mauro



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.