Il comune di Cervia si dota di TIM CityForecast

Giovedì 9 Giugno 2016

Il comune di Cervia è il secondo in Italia dopo Roma: grazie alle analisi di questo programma sarà possibile determinare con più esattezza le presenze nel territorio. I primi numeri: sabato 4 giugno erano in 104 mila a Cervia.

Si tratta di un programma di analisi delle presenze in base al numero di sim in un territorio. Il programma è molto articolato e consente, nel rispetto della privacy, di sapere ogni 15 minuti esattamente quante sim Tim sono attive nel territorio.

 

Basta dunque un semplice calcolo, avendo TIM circa il 30% del mercato e si raggiunge un dato che a livello statistico non ha precedenti. In particolare il programma ha rilevato nel sabato del ponte del 2 giugno (sabato 4 giugno), circa 104.490 presenze medie durante il giorno, con un picco di 110.380 presenze nella fascia oraria serale.

 

Il sabato precedente ovvero il 28 maggio si stimano circa 67.875 presenze medie giornaliere. È questo anche uno strumento fondamentale per il Comune, non solo per leggere le presenze in spazi anche molto ridotti, quindi le affluenze a singoli eventi, ma anche per programmare deflussi, o per interventi della protezione civile. 

 

"Per noi" - dichiara il sindaco Luca Coffari - "questo programma è un utile supporto per fare analisi statistiche che contemplino con rapidità tutte le presenze, non solo quelle classiche delle strutture ricettive, ma anche quelle delle seconde case, oppure di semplici escursionisti giornalieri. Oltre ad un uso a finalità turistiche ha usi interessanti per quanto riguarda la mobilità o la protezione civile. Ovviamente, poiché Tim non ha il 100% delle sim, stiamo affinando un sistema statistico che ci permetta sempre più una maggiore precisione e di sfruttare al massimo le potenzialità dello strumento".



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.