Cervia, le nuove tecnologie video per la promozione turistica

Martedì 29 Settembre 2015 - Cervia
L'espressione meravigliata di un'utente alle prese con la "Virtual Experience" di Cervia

Virtual Experience video 360° è lo strumento che il Comune mette a disposizione dei potenziali turisti, interessati a scoprire la città ancor prima di visitarla

Il mondo della tecnologia offre sempre più possibilità di implementare ed innovare le strategie di promozione turistica. La realtà virtuale offre l’opportunità di potersi immergere in luoghi, ambienti ed atmosfere anche molto lontane dal luogo in cui ci si trova e di “ viverle” attraverso un assaggio molto convincente della realtà locale.

E’ questo il caso della esperienza che viene offerta dal Comune di Cervia ai potenziali ospiti attraverso la visione del virtual experience video a 360°, ultimo nato dei video promozionali della città.
L’obiettivo naturalmente è la promozione del patrimonio turistico del Comune di Cervia. La prima uscita del prodotto è stata ad EXPO nello spazio Piazzetta della Regione Emilia Romagna, il 25/26/27settembre, dove a disposizione del pubblico sono stati messi dei caschetti con visiera, per una completa “full immersion”, mentre la proiezione del video è stata realizzata anche su un grande schermo, offrendo la possibilità di un assaggio della esperienza anche ai visitatori in attesa di indossare il caschetto e al pubblico di passaggio.
Il video è già visibile anche sul sito turistico del comune di Cervia e su youtube, per una diffusione e una promozione ad ampio raggio; può essere visualizzato su PC smartphone, Android e tablet.
Il video, che concentra in 3 minuti le peculiarità del territorio, è stato realizzato con le più innovative tecniche dalla Lum X tramite riprese 360° e postproduzione di realtà virtuale, privilegiando una serie di contenuti multimediali coinvolgenti, che offrono dei veri e propri viaggi nella cultura, nella tradizione e nei paesaggi caratteristici del territorio cervese.
Qui si trovano rappresentati il caratteristico centro storico, il suggestivo porto canale, i magici paesaggi delle Salina di Cervia, il mare e le spiagge ma anche eventi, cultura, sport, gastronomia, shopping e la tradizione salinara.
Nel video si susseguono immagini statiche e in movimento di vari ambienti e situazioni, con l’aggiunta dell’audio ambientale stereoscopico, per garantire il giusto mix di ritmo, azione e approfondimenti. Il prodotto è stato realizzato dal comune di Cervia Assessorato al Turismo in collaborazione con CerviaTurismo.
La realtà virtuale naturalmente non si fermerà all’esperienza di EXPO ma verrà portato avanti nella prossime azioni promozionali e nelle fiere, come uno strumento innovativo e altamente personalizzato per presentare il territorio e le sue peculiarità.
Virtual Experience video 360° non è però l'unica novità in campo di promozione turistica ad essere stata presentata ad Expo nella tre giorni dedicata al territorio cervese e ravennate: Touch Wall è l'altro strumento innovativo, pensato per promuovere il territorio e realizzato da Touchwindow, realtà cervese orientata al mondo tecnologico-multimediale ed ambasciatrice del Comune cervese in Expo.
Si tratta di un sistema multimediale unico in Italia, costituito da una grande parete interattiva di oltre 4 metri per 2, nella quale la Regione Emilia-Romagna viene rappresentata attraverso una cartina geografica illustrata e animata con oltre 300 punti di interesse: città, zone di produzione, prodotti tipici, località turistiche, eccellenze dei singoli territori e molto altro.
Un nuovo modo di fare comunicazione in maniera trasversale e che permette ai visitatori, grandi e piccini, italiani e stranieri, di esplorare in maniera inedita e coinvolgete la complessità e la ricchezza del sistema agroalimentare, economico, culturale e turistico regionale.
Il Touch Wall è attualmente ospitato e visitabile nello spazio Piazzetta della Regione Emilia-Romagna. 



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.