Poste Italiane: approvati il Bilancio 2014 e la distribuzione di un dividendo di 250 milioni

Martedì 28 Aprile 2015 - Cervia

L'Assemblea ordinaria degli azionisti di Poste Italiane Spa, riunitasi a Roma sotto la presidenza di Luisa Todini, ha approvato il Bilancio di esercizio al 31 dicembre 2014 ed ha deliberato il pagamento di un dividendo pari a 250 milioni di euro.

Nel 2014 il Gruppo Poste Italiane ha registrato ricavi totali pari a 28.512 milioni di euro ed un risultato operativo di 691 milioni di euro. L’utile netto di esercizio consolidato è risultato pari a 212 milioni di euro.
Il bilancio d’esercizio e il bilancio consolidato al 31 dicembre 2014 sono consultabili sul sitoInternet della Società www.posteitaliane.it (sezione Bilanci e Relazioni).



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.